Lorem ipsum dolor sit amet gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci. Proin gravida nibh vel veliau ctor aliquenean.

Follow me on instagram

+01145928421
mymail@gmail.com

San Valentino e la seduzione del cioccolato

san valentino

San Valentino e la seduzione del cioccolato

Dolce, irresistibile, seduttore: a San Valentino c’è solo un rivale da temere, il cioccolato, che grazie alle sue fantasiose ricette conquista qualsiasi palato. Nella festa dove regna l’amore, anche il cuore più freddo si scioglie davanti ad un cioccolatino! A San Valentino la cioccolata è un regalo atteso e gradito, soprattutto se la qualità è sopraffina: resta il pensiero più tenero da fare al proprio partner.

 

Il perché proprio il cioccolato sia uno dei regali più ricorrenti in questa festività è probabilmente legato al fatto che nel corso della sua storia è stato principalmente un alimento consumato dai nobili e dai ricchi: un bene prezioso che dunque poteva apparire come un regalo speciale per chi voleva conquistare il proprio amato o la propria amata.

 

Inoltre anche in passato questo raro alimento aveva la fama di essere un ottimo afrodisiaco oltre che un naturale antidepressivo.

 

La tradizione di offrire cioccolata a San Valentino non è soltanto italiana, né esclusivamente europea: è anzi una consuetudine che ormai è regola in molte parti del mondo, anche in quelle più lontane a noi. In Giappone, ad esempio, questa festività si celebra solo dal 1958: fu la Mary’s Chocolate Company di Tokyo a coinvolgere le donne giapponesi, notoriamente molto riservate e timide, con una pubblicità che le invitava a confessare il loro amore al proprio partner o amato con un regalo di cioccolato.

 

Vent’anni dopo è nata anche la ricorrenza del White Day, il 15 febbraio, il giorno in cui gli uomini giapponesi offrono a loro volta un regalo alle loro donne, che deve valere tre volte tanto quello ricevuto a San Valentino e di colore bianco. Anche in questo caso spesso come cadeau si offre il cioccolato.

 

Spesso i regali con cioccolato sono accompagnati dalle “valentine”, le lettere d’amore che prendono il nome proprio dal Santo martire di questa festa: si racconta, che mentre attendeva la sua esecuzione, il futuro santo, si innamorò della figlia del suo carceriere e ad ella lasciò una lettera dove si firmava “Il tuo Valentino”. La donna era cieca e il Santo, prima di morire, riuscì ad abbracciarla e a donarle la vista.

 

Quest’anno non rinunciate alla dolcezza del cioccolato da offrire al vostro amore: venite da noi, nelle nostre pasticcerie, a provare la qualità del cioccolato di Arisbar che anche per questo San Valentino abbiamo riprodotte in tantissime ricette e forme per conquistare i vostri occhi e i vostri palati. E se siete single, perché rinunciare a questa coccola? Un cioccolatino è pur sempre un regalo speciale da fare agli amici, ai propri cari e soprattutto a se stessi!

Scrivi un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi